Cappuccetto Rosso che mangia i lupi

I miei figli vanno pazzi per questa favola, la ripubblico da mio vecchio blog.

Cappuccetto Rosso che Mangia i lupi

Cappuccetto RossoC’era una volta una dolce bambina, molto educata, gentile con tutti. La bambina portava sempre una mantellina rossa e per questo tutti la chiamavano Cappuccetto Rosso.

Cappuccetto Rosso aveva solo un problema… MANGIAVA I LUPI !!!

Non ne poteva fare a meno, ogni volta che ne vedeva uno, le scattava una fame incontrollabile e non poteva fare a meno di mangiarlo !!!

 

 

La madre conosceva bene questo problemino della figlia e, poiché era iscritta al WWF, cercava in tutti i modi di salvare i lupi della zona, tenendo Cappuccetto Rosso lontana dal bosco.

Una bella mattina però, la madre commise un terribile errore: chiese a Cappuccetto Rosso di andare a portare delle mele alla nonnina… nella casa al di là DEL BOSCO !!!!

Prima di salutare la bambina, la madre si raccomandò: “Bella di mamma, fallo per me… hai mangiato tanto a pranzo… lascia stare quei poveri lupi… passa per l’autostrada, non andare nel bosco!”

I bambini, si sà… non sempre obbediscono ai genitori e così Cappuccetto Rosso andò di corsa nel bosco.

I lupi, TERRORIZZATI, si resero conto del pericolo che stavano per correre e iniziarono a scappare da tutte le parti.

Solo Lupo Alberto…rimase tranquillo tranquillo a dormire… Poverino !!!!

Cappuccetto Rosso, inizio la caccia: si tolse la mantellina rossa, indosso’ un giubotto da cacciatore, prese il fucile dello zio e, come una furia, corse verso il bosco!

Dietro un albero, tranquillo tranquillo, c’era Lupo Alberto…

Lara Croft Tomb RaiderCappuccetto Rosso era appostata, pronta a sparare…

Per fortuna Lupo Alberto sentì Cappuccetto Rosso caricare il fucile, si sveglio e scappò via come il vento!

Cappuccetto Rosso, appesantita dai 3 piatti di lasagne che aveva mangiato a pranzo, non riuscì a stare dietro al lupo.

Lupo Alberto corse per tanti chilometri, fino a quando non arrivò a casa di una dolce vecchina che amava molto i lupi: purtroppo era la nonna di CAPUCCETTO ROSSO !!!!

Il lupo bussò disperato: “Nonnina apri! Apri ! Ti prego ! C’è una pazza che vuole mangiarmi !!!!”

La nonnina aprì subito la porta: “Entra Lupacchiotto, entra!!! Io conosco quella bambina. Entra e nasconditi sotto il letto!”

Era troppo tardi. Cappuccetto Rosso entrò come una furia nella casa: “Sento odore di Lupacchiotto!!! Sento odore di Lupacchiotto!!!”

E la nonnina: “Em… Ciao… Bella di nonna… come ti sta bene quel… fucile… come mai sei qui? Non doveva venire tua madre?”

Cappuccetto Rosso oramai era affamata: “Nonna, qui c’è un Lupo, non mentire… sento odore di Lupacchiotto !!!!!”

Così dicendo, alzo il letto con una mano, vide il lupo e in un boccone lo mangiò poi, non ancora soddisfatta, mangiò anche la nonnina !!!!!!  Esausta, Cappuccetto Rosso, si mise a dormire sul divano.

Un boscaiolo vide tutta la scena dalla finestra, così, approfittando del sonno profondo di Cappuccetto Rosso, entrò nella stanza e con un bel paio di forbici aprì la pancia della terribile bambina e salvò la Nonnina e Lupo Alberto. Prima di richiudere la pancia di Cappuccetto Rosso, la riempì di sassi. Dopo, il boscaiolo, la nonnina e il lupo si nascosero, aspettando il risveglio della bambina.

Dopo molte ore, Cappuccetto Rosso si svegliò : “Oh che arsura… ho proprio la gola secca… ma che avrò mangiato ???” Si alzò dal letto e andò al fiume a bere…ma i sassi che aveva nella pancia la fecero cadere nel fiume… e nessuno seppe più niente di questa bambina… anche se c’è da ricordare che i lupi sono diventati Animali in via di estinzione…

Matrimonio Nonna e CacciatoreLa Nonna sposò il Boscaiolo che l’aveva salvata e adottarono il Lupo Alberto. Insieme, tutti e tre, vissero felici e contenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *