Ricolorare una foto in bianco e nero

Se, almeno una volta nella vita, avete commesso l’errore di ritoccare un’immagine, sicuramente vi ritroverete pieni di vecchie fotografie dei nonni, zii e parenti !

Qualche giorno fa mi sono ritrovato alle prese con questa immagine:

Fotografia Originale
Sarà perché non avevo voglia di farlo, sarà perché faceva caldo… però ho deciso di sfruttare questa occasione per imparare qualcosa di nuovo… quindi perché non provare a ricolorare la foto?
Di foto ricolorate se ne vedono tante, possibile che solo io non lo sappia fare? Cerca, cerca su internet… leggi qua, leggi là ed ecco trovata la soluzione: photoshop e la funzione Tonalità/Saturazione.

Per prima cosa, ovviamente, ho dovuto sistemare un pò la foto, lavorando con il timbro. Il risultato intermedio è questo:

Bottaioli fotoritocco - Immagine intermedia

Iniziamo a ricolorare la foto. Ovviamente photoshop non è in grado di trovare i colori originali, quindi dobbiamo sceglierli noi, individuando anche le zone da ricolorare.
La foto che avevo per le mani era relativamente semplice, le zone da ricolorare erano limitate:

  1. La pelle (faccia e mani)
  2. I capelli
  3. Il maglione
  4. I pantaloni
  5. L’erba sul ciglio della strada
  6. La strada

Sulla gestione dei livelli, cliccare sull’icona a forma di cerchio bianco/nero e scegliere sul menu la voce Tonalità/Saturazione:

Scelta Tonalità Saturazione

 

Iniziamo dalla pelle. Sulla finestra che comparirà cliccare sul flag “colora” e poi muovere lo slide Tonalità, ricercando un colore “simile” alla pelle. Non è importante in questa fase scegliere il colore definitivo, potrà essere cambiato facilmente in seguito:

Gestione TonalitàIn questa fase, tutta l’immagine verrà ricolorata. Dopo aver verificato che è selezionato il layer Tonalità/Saturazione, premere CTRL+I. Verrà invertito il colore di base del layer e l’immagine tornerà in bianco e nero:


Zoom LayerAdesso, con molta pazienza, con lo strumento “Pennello” dobbiamo iniziare a colorare il volto di questo signore… di bianco. In realtà, le zone colorate inizieranno a prendere la tonalità scelta in precedenza, diventando simili al colore della pelle. Pennellando di “nero” invece l’immagine riprenderà il colore originale. Sempre in questa fase, dal layer Tonalità/Saturazione è possibile modificare la tonalità della pelle.

Zoom VoltoCon molta pazienza, dobbiamo ripetere tutte le fasi per le altre zone da ricolorare. Il risultato finale è questo:

Bottaioli Fotoritocco Finale

…io sono soddisfatto. Il risultato mi sembra buono !

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *