Storie di ordinari problemi con l’ADSL Wind!

Dopo 5 o 6 anni di contratto per la linea ADSL di casa, prima con Tele2 e poi con TeleTu, ho deciso di cambiare gestore e passare a Wind Infostrada. A dispetto di molte altre persone che sono passate per linea TeleTu/Tele2 io non ho mai avuto grossi problemi: la linea era sufficientemente stabile, non mi ha mai lasciato a piedi e comunque quei 4/5 MBit/s me li aveva sempre garantiti. Il passaggio a Wind è stato dettato esclusivamente dalla volontà di risparmiare qualcosa sul canone mensile, mantenendo la stessa tipologia di linea ADSL, con qualche leggero risparmio anche sulla fonia.

17 Aprile 214

Attendo pazientemente il passaggio e mi accorgo che qualcosa è successo quando la linea ADSL smette di funzionare. Sul sito di Wind risulto ancora in attesa di passaggio sia per la fonia che per la linea dati. Io non mi fido e, reso dubbioso dal messaggio d’errore del router – incorrect username or password – provo a riconfigurarlo con i parametri di Wind. Magia funziona. Certo se mi avessero avvertito… ma che vuoi che sia, ci adattiamo. Dopo il primo collegamento la linea risulta attiva anche sul portale Wind.

Bene, anzi male perché questa linea non va per niente. Lo speedometer di turno rileva valori in linea con quelli contrattuali, ma il caricamento delle pagine è lentissimo. Leggi qua, googla là, e non trovo la soluzione. Provo anche ad abbandonare il classico DNS di Google (8.8.8.8) per quelli consigliati da Wind… ma, ovviamente non cambia nulla.

Decido di aspettare. Risolveranno.

27 Aprile 2014

Dopo una decina di giorni, mi armo di pazienza e decido di chiamare l’assistenza al 155.

Risponde da qualche call center, localizzato chi sa dove, una gentile signorina che parla in un italiano molto stentato. Cerco di spiegarle il problema e partono le classiche domande: “ha provato a spegnere e riaccendere il router?” “Il problema si presenta solo in WiFi o anche collegandosi via cavo?”

Mi lascia in attesa per qualche secondo e torna con una diagnosi chiara: “non c’è un problema di banda ma di continuità e stabilità della linea”.

Meraviglioso: ha capito!!!! Oh quindi rilevato il problema, sicuramente avrà una soluzione. No. Il problema è che sono troppo lontano dalle centrale Telecom!

Cerco di spiegare alla gentile signorina che io non ho spostato la casa, né credo Telecom abbia spostato la sua centrale: se fino a quando ero collegato con TeleTu tutto funzionava, perché adesso improvvisamente sono troppo lontano dalla centrale?

Allora il problema è della lentezza dei server di Telecom (?). Ok, bene. Hai trovato nuovamente la causa del problema, quindi? Devo aspettare. Ok, ma quanto? Non si sa. Forse una settimana, ma non è detto. Mi rendo conto di parlare contro un muro e cerco di avere almeno l’email del customer care… non esiste, devo parlare con il reparto commerciale.

Non mi perdo d’animo e richiamo il 155 per parlare con un commerciale… stessa storia, è colpa di Telecom, c’è da aspettare ma non si sa quanto. Allora chiedo un rimborso, visto che anche loro hanno verificato che la linea non funziona. No. Non c’è rimborso, posso però dare la disdetta, ma devo pagare 30 euro!

Per me è assurda con situazione. Tramite cellulare, invio un tweet all’assistenza Wind. Mi ricontattato immediatamente. E’ domenica, confido in una soluzione…

Ma può essere che ci si debba far prendere in giro così?

Tu, Wind, azienda fornitrice di un servizio, rilevi che il servizio che mi dovresti fornire non me lo stai fornendo, non sai quando me lo potrai erogare e io devo comunque pagare. Se non mi sta bene, posso dare la disdetta ma devo comunque pagare per il servizio che non mi hai erogato + 30 euro perché lo disdico in anticipo!

28 Aprile 2014

Forse qualcosa è cambiato. Telecom ha risolto i suoi problemi? La mia casa si è avvicinata, notte tempo, alla centrale Telecom?
Speed Test

6 MBit/s è quello che ho pagato. Mi soddisfa il tempo di risposta del ping che finalmente è sceso ad un valore accettabile. Nei giorni passati superava abbondantemente gli 80/100 ms.

 29 Aprile 2014

Ho un camper al posto della casa e non lo sapevo! A quanto pare la mattina, la linea va bene (quindi sono vicino alla centrale telecom), la sera va male (quindi sono lontano dalla centrale telecom).

A quanto pare il mio ottimismo iniziale si sta scontrando con una triste realtà: questa ADSL di Wind non vuole andare. Non chiedo mica i miracoli: mi basta che funzioni come quella vecchia di TeleTu!

Ho provato inutilmente anche a sentire in DM, via twitter, l’assistenza @WindItalia … nessuna risposta. Ancora un altro giorno di fiducia.

Messaggi DM con @WindItalia

Messaggi DM con @WindItalia

02 Maggio 2014

Oggi è veramente inutilizzabile la linea ADSL.

Questa volta ho provato a scrivere pubblicamente a @WindItalia, sperando di avere “quantomeno” una risposta.

@WindItalia - Risponde!

@WindItalia – Risponde!

Oh, visto? Un minimo di attenzione così l’ho ottenuta. Certo c’è voluto un tempo di risposta al ping di 530ms, una velocità di download di 1.96 Mbit/s e una velocità di upload “non misurabile”… però mi aggiorneranno. Speriamo bene.

Ah dimenticavo. Oggi piove. Forse è influente? 🙂

Se non otterrò risultati così, proverò a scrivere direttamente a Fiorello!

06 Maggio 2014

Non ce la possono fare! Sono 20 giorni – pagati a @WindItalia – senza un’ADSL degna di questo nome.

20 Giorni senza ADSL @WindItalia

20 Giorni senza ADSL @WindItalia

 

21 ottobre 2014

Dopo mesi di sofferenza… alla fine bye bye Wind, benvenuta Fastweb. Le prime impressioni sono ottime!

fastweb-speed-test