Ho dimenticato Fukushima… Berlusconi ha vinto :-(

Centrale FukushimaQuesta volta ero veramente convinto: non avrei dimenticato Fukushima.

Volevo e voglio capire, sapere, conoscere, soprattutto non voglio dimenticare.

Invece quando i giornali non ne parlano più, quando c’è la volontà esplicita di far dimenticare l’argomento nucleare perché scomodo…. alla fine ci riescono. O almeno come me ci sono riusciti… alla fine mi è passato di mente.

Ma non bisogna dimenticare Fukushima, perché i reattori sono ancora lì, la radioattività c’è ancora, la zona intorno alla centrale è ancora contaminata e lo sarà per molti anni a venire.

Il problema non si è risolto solo perché non se ne parla più e soprattutto non si è risolto perché adesso c’è il referendum sul nucleare.

Il nucleare è pericoloso perché, per quante cose puoi pensare, quante cose puoi prevedere… alla fine ci sarà qualcosa,come un’onda anomala alta più del previsto, che renderà vane le tue protezioni… e alla fine qualcosa andrà storto, come è andato storto a Fukushima.

Il 12 e il 13 giugno, non dimentichiamoci di Fukushima, non dimentichiamoci del nostro futuro e del futuro dei nostri figli. Andiamo a votare contro il nucleare, votiamo Sì.

Vai al sito del Comitato Vota SI per fermare il nucleare

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *